Mutlu Kaya: si può morire per un TALENTO ?

postato in: Blog | 0

Mutlu Kaya imgUna giovane donna di 19 anni è adesso ricoverata in ospedale in condizioni critiche dopo aver ricevuto un colpo di pistola in testa.
Era stata minacciata dai parenti per aver partecipato al Sesi Çok Güzel, l’analogo show turco di Italia’s Got Talent.
La ragazza si chiama Mutlu Kaya e proviene dalla regione curda di Diyarbakir, nel Sud Est della Turchia.

Lunedì 18 maggio

L’aggressore, secondo la stampa turca, sembrerebbe aver fatto irruzione nella sua abitazione e avrebbe sparato attraverso una finestra che dà sul retro del giardino. Suo padre afferma che Mutlu era pronta per esibirsi alla successiva puntata del talent show, ma aveva paura perchè da marzo riceveva continue minacce di morte.
Perché?
Perchè cantava in tv e si esibiva a braccia scoperte o probabilmente solo perché cantava.
Nel 2014 in Turchia sono state uccise circa 300 donne, mentre sono più di 900 le segnalazione per violenze e stupri. Nel 47% dei casi le donne uccise chiedevano una maggiore indipendenza.
L’estate scorsa il vicepremier Bülent Arınç, disse che le donne non dovevano ridere ad alta voce in mezzo alla gente. Fu condannato dalle critiche giunte a migliaia sul web, con l’hashtag #kahkah (scoppiare a ridere).

Nei giorni seguenti si sono susseguite grandi manifestazioni nelle principali città turche, da Ankara a Istanbul, che hanno visto scendere in piazza migliaia di donne in protesta non solo contro la violenza sulle donne, ma contro la generale pessima condizione femminile nel paese. Il senso comune dominante del paese è ancora altamente discriminatorio nei confronti delle donne, motivo per cui spesso alcuni episodi di maltrattamento vengono sminuiti di fronte alle autorità o rimangono addirittura impuniti.

In questo clima di tensione e malessere sociale, ma anche di nuove consapevolezze e prese di posizione, la Turchia si avvia verso le prossime elezioni del 7-11 giugno, con la speranza che eventuali cambiamenti possano finalmente portare le donne turche a una condizione di vita serena e libera da paure.

Lascia un commento


4 × nove =